domenica 14 dicembre 2008

Il Master - Roma 13-14 dicembre 2008 - il resoconto

FAUSTO A PIENE MANI


Sembrava un campione incompleto, incostante, che non riuscisse mai ad inserire quella marcia in più per poter dominare. Invece quest'anno, Fausto Sirianni, chiude una stagione da vero dominatore! Dopo il titolo di Campione Italiano, si porta a casa anche il Master, il torneo che vedeva di fronte gli uni contro gli altri gli otto migliori giocatori del rating nazionale che hanno accettato la sfida.
Fausto ha vinto 6 delle 7 partite da lui disputate (si è giocato un girone all'italiana, tutti contro tutti) e l'unica che è riuscita a batterlo è stata Simona Morbini, ultima classificata alla fine del torneo.
Ecco, questa a mio avviso è la migliore fotografia di questo evento.
8 campioni che si sfidano, 28 partite tiratissime, chiunque ha vinto e perso con chiunque altro. Rino D'Ambrosio ha perso tutte le prime 4 partite del sabato - evento che credo non si fosse mai verificato nella storia scrabblistica - ed ha però poi vinto tutte le tre partite giocate domenica!
Il torneo è iniziato con una sostituzione dell'ultimora perchè a causa del presunto allarme maltempo romano, Alessio D'Alì non ha potuto partecipare ed è stato sostituito da Christian Leri, panchinaro romano ben felice di entrare in gioco interpretando il ruolo della "Danimarca" (questa la spiegheremo meglio nei commenti all'interno del post).
Buffissima la scenetta che si è svolta al momento della votazione per decidere con quale formula si sarebbe giocato, dopo qualche discussione si è deciso di votare per due sole formule, quella proposta da Edgardo Bellini - girone all'italiana tutti contro tutti - e quella proposta da Andrea Gianni - girone all'italiana di 5 turni + tabellone ad eliminazione diretta. Devo dire che la maggior parte dei giocatori sembravano preferire la formula mista, fatto sta che al momento dello scrutinio ci sono stati 7 voti per il girone all'italiana puro ed 1 solo voto per la formula mista - provate ad indovinare di chi fosse quel voto...
Detto questo vi anticipo che il torneo è stato molto divertente.
Sicuramente gran parte del merito va agli impeccabili padroni di casa che ci hanno ospitato, servito, coccolato e che hanno fatto l'impossibile perchè tutto fosse perfetto.
Beh, cari Rino e Franca, lo è stato!
Bello comunque anche il clima di sano agonismo in cui si è giocato, tutte partite combattutissime dove ogni giocatore ha dato il massimo anche nel momento in cui non vi erano più ambizioni di vittoria.
Ha vinto il migliore. E' questo è indubbio, perchè un giocatore che a questi livelli riesce a vincere 6 partite su 7 - tenete presente che il 2° 3° e 4° classificato hanno vinto solo 4 partite su 7 - è sicuramente il migliore.
Vi anticipo la classifica finale, riservandomi di pubblicare, spero già domani, il dettaglio degli incontri e le foto dell'evento.

RISULTATI DI TUTTE LE PARTITE
_

IMMAGINI DELL'EVENTO
_

CLASSIFICA FINALE
  1. Fausto Sirianni pt. 12 - campione Master 2008
  2. Andrea Gianni pt. 8
  3. Diego De Landro pt. 8
  4. Edgardo Bellini pt. 8
  5. Christian Leri pt. 6
  6. Rino D'Ambrosio pt. 6
  7. Elvio Squarcia pt. 4
  8. Simona Morbini pt. 4

p.s. a parità di punti si è discriminato in base alla classifica avulsa/scontri diretti

14 commenti:

Anonimo ha detto...

bravi tutti, olimpici, direi!
aspettiamo le foto.
SUPERFAUSTOOOOOOOO
:))))
ivania

Nicotorres ha detto...

Utilizzo lo strumento dei commenti per ringraziare pubblicamente Rino, Franca e le loro splendide figlie che ci hanno fatto sentire come a casa oltre a coccolarci con degli splendidi regali consegnati ad ogni partecipante del master.
La mia soddisfazione è stata doppia visto che sono riuscito anche a coinvolgere tutto il gruppo in un divertentissimo sit'n'go di poker texas hold'em sabato sera, dopo cena - vinto per la cronaca dalla campionessa Claudia, una delle figlie di Rino. :)
Scherzi a parte ribadisco che il torneo è stato veramente molto divertente, mi è piaciuto inoltre lo spirito con cui è stato preso l'evento sia da chi vi ha preso parte sia da chi, per motivi di classifica ha potuto solo tifare per i partecipanti. Sapete quanto tenga alla diffusione dello Scrabble e quanto mi abbia fatto piacere essere presente ad una fiera del gioco o partecipare come federazione ad un evento per bambini, ciò non toglie che nel nostro mondo credo ci sia spazio anche per manifestazioni come il master che fungono da stimolo per chi prova a qualificarcisi e che sono un puro divertimento agonisitico per chi vi prende parte. L'edizione del master 2009 si disputerà nella residenza Morbini!

Nicotorres ha detto...

la storia della danimarca la faccio spiegare ai calciofili...

Nicotorres ha detto...

A proposito abbiamo anche fotografato quasi tutte le partite del master - credo ne manchino solo due - una volta pubblicate le foto chiedo però ai partecipanti di aiutarmi con dei commenti alle foto stesse a ricostruire i giocatori delle medesime partite.
Ci sarà anche la foto di una buffissima partita lampo giocata da me ed Eddi sui 9 minuti e che è finita mi sembra 683 pari! Con Eddi che aveva utilizzato quasi tutti i 9 minuti - gli residuavano solo 5 secondi - ed a me invece erano rimasti due minuti e spiccioli.

Anonimo ha detto...

grazie nico per renderci partecipi ..complimenti a tutti samsara

Dragone ha detto...

Mille Grazie A Franca e Rino
per la loro gentilezza ed ospitalità
assolutamente fantastici !

Lalina ha detto...

Bravissimi a tutti! Superbravo a Fausto! :-)

Anonimo ha detto...

NOOOOOOOOOOOOOOOO
L'HO SAPUTO SOLO OGGI CHE POTEVO PARTECIPAREEE :'(

andjj

ninfodoro ha detto...

Direi che l'accoglienza calda e familiare di Franca e Rino è stata su tutte la cosa più bella del Magistrale, oltre naturalmente alle salsicce di Norcia, ai cioccolatini di Fausto, ai regali del Molise, alle telefonate di Stefano che voleva sapere.

Grazie, guagliù!

erpantera ha detto...

mi associo ai ringraziamenti alla famiglia d'ambrosio; colgo l'occasione di ringraziare anche alessio che mi ha permesso di partecipare a questo splendido incontro :)

Nicotorres ha detto...

povero Alessio, non lo sfrogoliate, immagino ci sia rimasto malissimo, so che ci teneva molto a partecipare al Master!

Ale90 ha detto...

Come dicevo a Meg, la prossima volta che mi iscrivo a un torneo a Roma ci sarà l'invasione delle locuste :)

Ale90 ha detto...

Ovviamente complimenti a tutti, in particolare a Fausto!

Anonimo ha detto...

Franca ed io siamo quasi commossi per le amichevoli attestazioni ed i ringraziamenti. Da parte nostra rinnoviamo i ringraziamenti a chi ha partecipato: ci siamo reciprocamente regalati alcune ore di vero benessere che speriamo siano sempre più numerose e frequenti. A proposito di episodi curiosi, non male la serie di equivoci legati alla confusione che ha provocato l'indicazione di villa speranza come sede del torneo; dragone che pretendeva di portare il vassoio di sfogliatelle su a casa mia prima di andare alla sede del torneo; eddi che pretendeva che il tassista lo scaricasse presso la sede di un fantomatico circolo all'interno di una certa Villa Speranza, manco fosse villa borghese o villa torlonia. Sono questi i contorni che valorizzano il piatto principale. Un grazie particolare ad andrea che ha accettato sportivamente l'esito della votazione che ha visto prevalere la formula di gioco da lui meno gradita, e a christian che ha immolato sull'altare della sua passione scrabblistica (come direbbe omar) due giornate di salario, per sostituire alessio che evidentemente non conosce bene roma e la sua conformazione fisica ed altimetrica e che comunque saluto e ringrazio. Ciao a tutti e alla prossima. rino