domenica 28 febbraio 2010

ISC, MIO CARO ISC...

Chissà quante volte vi è capitato di giocare su ISC una parola della quale eravate sicuri e lui (ISC) alza il ditino e dice "No, No, No! NON VALIDA!" nonostante il fatto che voi sapete che la parola è sicuramente attendibile? Infatti, dobbiamo ammettere che ISC è, si, un grande programma ma che, come tutti i programmi, ha delle falle. Inoltre, ci dicono che la versione del dizionario di ISC (Zanichelli) è del 2003 e non si sa quando la si aggiornerà con una più recente. Ma questo sarebbe il minore dei mali (o no?). Ad ogni modo, tornando alle parole valide (ma non per ISC) c'è, ad esempio, la povera e bistrattata LEVA che ci chiediamo che male abbia mai fatto a ISC per essere stata ripudiata dalla sua lista delle parole valide. Quali sono, allora, le parole che ISC vi ha "negato" pur sapendo che andavano benissimo oppure, quali sono le parole che vi ha accettato nonostante non fossero valide? Ad esempio, la nostra Ivania Avolio, qualche tempo fa, ha suggerito NAPHTHA, per la parola del giorno da mandare a tutti i soci FIGS e, quando siamo andati a controllare sullo Zingarelli, la parola non esisteva (almeno non così scritta).
Sbizzarritevi, dunque, a redigere la lista delle parole SI e delle parole NO e speriamo che non siano troppe!

8 commenti:

Norrin Radd ha detto...

vırgin naphtha /ingl. [loc. ingl., comp. di virgin ‘vergine’ e naphtha ‘nafta’ sec. XX] loc. sost. f. inv.
● Insieme delle frazioni petrolifere ottenute per distillazione semplice primaria dell'olio minerale grezzo. SIN. Nafta vergine.

Non l'avevo mai notata su isc, bellissima. :)

Rusinè ha detto...

mi stai a dire che esite, Norrin? :-)

Norrin Radd ha detto...

Esiste come locuzione (tipo elan vital) quindi non è valida in torneo.

Ale90 ha detto...

Parole valide dal vivo ma non su ISC: leva, film, orsù, assoluta/i/e, natia, natie, natii, gagé/gagì/gagià/gagiò (questa è per Eddi :D), tutte le declinazioni/coniugazioni di arcaismi (amanze, moncavo...)...

Parole valide su ISC ma non dal vivo: nics, vimare, sfé (da poco!), tutti gli alterati non-lemmi (nonnuccio :)), i pezzi di locuzione (aequo, pan, café...)...

Fausto ha detto...

Per chi avesse voglia di passare dal virtuale al reale questo è un elenco (sicuramente non esaustivo) di parole giocabili solo su isc:
abrupto
acti
action
actum
agent
airedale
akhal
albis
allee
alter
anti
apax
areae
arriere
articulo
ashab
atlal
ATTACHEE
avvegna
bailam
banking
barucca
barucche
basset
bastian
bateau
blagueuse
blasee
bleue
bloc
blue
bombee
boots
borsci
BORTSCHI
bossa
bouclee
bounty
brac
BRAHESSA
bravazza
bravazze
bravazzare
BREVII
BREVIO
BUGGY
BUGHI
BUILDING
BUNGEE
BUSINESSWOMAN
caff
CAHIER
CALCANTIBUS
CANTIGAS
CAPATACES
CAPATAZA
CAPITAL
CAPORAL
CARAMEL
CARREE
CARREGA
CARRY
CASCARA
CATHEDRA
CAUDA
CAUDE
CEMENT
CENSUS
CENTER
CETERIS
CHERRY
CHEVET
CHRISTI
CHUAN
CICERBITA
CIREE
CLAQUETTE
class
CLIMBING
cliva
clive
CLOISONNEE
close
COCHONNE
coffee
comedy
comme
comminuere
PROP
PANNOFIX
slob
sutro
BOXING
PARADE
peggi
RUSEE
PETITA
NAVILII.
Saluti

Nicotorres ha detto...

Io a mie spese scoprii che la parola "zoarco" non era presente nello Zanichelli.
Eravamo al Florence Scrabble Master di qualche anno fa, venivo credo da una striscia di 13/14 partite "live" vinte consecutivamente. Miciogigio trepidante perchè stavo battendo il suo storico record di partite vinte consecutive. Giocammo il turno dopo cena, verso mezzanotte! A me toccò il fortissimo Indurain che in finale di partita mi contesta il bingo "zoarchi", fu allora che scoprii che il sig. Zanichelli non inserì nel suo dizionario codesta parola, accettata da ISC e presente in quasi tutti gli altri dizionari on line e non. Per chi non lo sapesse lo zoarco è il comandante di elefanti delle truppe macedoni; questa volta la mia passione per la storia non mi ha aiutato! :-)

Rusinè ha detto...

mò la mettiamo nella parola del giorno... almeno una (ex presidente) ce l'hai suggerita... :-)

rinodam ha detto...

all'ex presidente rammento anche un'altra esperienza simile, in una occasione meno importante, ma pur sempre in una partita della fase eliminatoria del primo campionato italiano. Azzardò un OSEE, scoprendo che su isc era considerata buona, ma dallo zinga no! Morale: giocare solo su isc o solo dal vivo? Guai però a non giocare nè su isc nè dal vivo. Andrea, ci manchi!!!